Casette da giardino, pergole e gazebo
0 (0)

Casette da giardino, pergole e gazebo

Quanto è grande il tuo giardino? Pergole e gazebo per arredare gli esterni e casette da giardino per tenerlo in ordine.

Se hai la fortuna di vivere in una casa o appartamento con giardino ecco alcune idee di arredi da esterni per renderlo più confortevole e adattarlo alle proprie esigenze.

Grazie alle casette da giardino puoi avere uno spazio extra per tenere in ordine le cose e con pergole e gazebo puoi aggiungere arredi che te lo fanno sfruttare meglio, anche nelle mezze stagioni.

Il legno è una delle soluzioni migliori se preferisci la bio edilizia. Oltre ad essere sicuro non ha alcun impatto ambientale.

A seconda dello spazio che hai a disposizione puoi scegliere tra pergolati o verande in legno, ma anche gazebo o casette.

Stile dell’arredo in giardino

Il legno va su tutto! Inoltre è elegante, ecologico, durevole. Puoi trovare arredi da esterno realizzati con materiali differenti e colori differenti, in modo da armonizzarli con il resto del giardino e della casa.

Vivere in giardino

Ci sono sostanzialmente due tipi di arredi da giardino:

  • quelli che vengono montati e smontati
  • quelli che si lasciano fissi.

Per esempio un gazebo in metallo abbastanza leggero può essere rimosso d’inverno mentre un gazebo con una struttura in legno, molto più pesante, di solito rimane posizionato per tutto il tempo.

Così come il pergolato e le casette di legno.

Vediamo quali sono le strutture più gettonate a seconda delle dimensioni del proprio giardino.

Il gazebo

Casette da giardino, pergole e gazebo

È una struttura aperta che può essere in legno o altro materiale. Di solito, come dicevo, una volta posizionato non viene rimosso. Si tratta di una struttura a chiostro, aperta su tutti i lati, sormontata da un tetto chiuso.

Non ha fondamenta anche se viene considerata una costruzione permanente e per il posizionamento e/o costruzione richiede che si abbiano i permessi edilizi.

Occorre rivolgersi a professionisti del settore che siano in grado di mettere insieme e presentare al comune di residenza tutti gli incartamenti all’autorizzazione, per essere in regola.

Il pergolato

Casette da giardino, pergole e gazebo

Per la sua forma strutturale il pergolato è inteso come un’installazione meno permanente del gazebo. Difatti a guardarlo dà l’idea di qualcosa di meno robusto.

È formato da travi verticali ai lati, che sostengono una travatura del tetto. In questo caso, al contrario del gazebo, il tetto non è completamente chiuso.

Di solito, per creare zone d’ombra e chiudere il tetto si utilizzano piante e fogliame rampicante. Un effetto fantastico lo si ottiene con il glicine.

Può essere una struttura a se stante oppure essere appoggiata alla casa. Non ha fondamenta ed è definito come un manufatto ornamentale utilizzato per far rampicare le piante. Per questo motivo non aumenta il volume e la metratura della casa (cosa che invece fa un gazebo). In ogni caso prima di costruirlo o montarlo devi comunque chiedere in Comune, ufficio edilizia privata.

Casette da giardino

Casette da giardino, pergole e gazebo

Sono anche queste strutture senza fondamenta, prefabbricate, che si appoggiano al terreno. Hanno l’aspetto di vere e proprie casette con una porta e delle finestre (il numero dipende dalla grandezza della casetta).

Spesso vengono utilizzate come garage per auto o rimesse per le biciclette e i motocicli.

Più comunemente sono dei ripostigli in cui tenere oggetti e attrezzi per il giardinaggio o il fai da te.

Tra le casette da giardino poi ci sono anche quelle per bambini, in legno o plastica, di dimensioni più ridotte e anche più basse. La grandezza delle casette dipende da quella del giardino.

Dove posizionare le casette da giardino

Se il giardino è di tua proprietà parliamo di libera edilizia, se invece è condominiale la maggioranza dei condomini deve essere favorevole all’installazione.

In ogni modo non puoi scegliere un posto a caso. Devi rispettare alcune regole, come ad esempio la distanza dai muri, da recinzioni e confini con proprietà altrui.

Anche se si tratta di un prefabbricato dovresti informarti sui regolamenti edilizi del tuo comune di residenza, per non avere spiacevoli sorprese una volta acquistata e montata.

Casette da giardino, pergole e gazebo

Casette in legno di piccole dimensioni

In questo caso non occorre altro che presentare in Comune la Comunicazione di Installazione. Contiene informazioni come le dimensioni della casetta e dove andremo a posizionarla. Chiedi in Comune come redigerla.

Anche perché per piccole dimensioni non intendono tutti la stessa cosa. Anche se per convenzione si intendono quelle tra i quattro e i dieci metri quadrati.

Se è più grande di queste dimensioni la Comunicazione di Installazione non è sufficiente.

Casette da giardino grandi

Devi rivolgerti ad un tecnico specializzato che deve redigere una vera e propria Pratica Edilizia con all’interno molte informazioni, come ad esempio la piantina del giardino con le dimensioni, dove sarà collocata la casetta, a che distanza da muri di confine e altre proprietà, fotografie del luogo e schede tecniche e strutturali della casetta.

Si presenta in Comune un documento chiamato DIA (documento di Denuncia di Inizio Attività) poi si aspettano trenta giorni. Se in questo lasso di tempo il comune non ha risposto si ritiene un silenzio-assenso e quindi si procede all’installazione.

Informati prima su ciò che è consentito nel tuo comune di residenza così da avere i requisiti necessari per ottenere l’autorizzazione.

Devi rivolgerti all’Ufficio Tecnico del Comune. Di solito queste pratiche le fa un geometra.

Tasse sulle casette da giardino

Una libera installazione (casetta piccola) in linea di massima non comporta il pagamento di tasse mentre casette più ampie e gazebo sì, perché fanno aumentare le volumetrie fruibili dell’abitazione.

In conclusione

Strutture esterne da giardino posso aggiungere valore alla casa, ma anche spazi fruibili dalle persone o come ripostigli.

Prima di procedere prendi informazioni per non incorrere in problemi come multe o sanatorie edilizie.

Ecco alcuni esempi di casette da giardino.

Sapevi che su Amazon puoi pagare a rate? leggi l’articolo per scoprire come fare.

Seguici anche su Facebook.

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Scopri di più da Mondodonne

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Rispondi

Post Raccomandati