Cosa vuol dire fare volontariato e quali tipi si possono fare
0 (0)

Cosa vuol dire fare volontariato e quali tipi si possono fare

Fare volontariato è una splendida attività nella quale si aiutano persone bisognose. Ecco cosa significa e quali tipi di volontariato si possono fare.

Come prima cosa scopriamo cosa significa, anche se può sembrare banale.

Fare volontariato significa prestare il proprio tempo, in modo totalmente gratuito e spontaneo, senza fini di lucro, con il solo scopo di aiutare, quindi a scopo di solidarietà. Di solito si fa volontariato attraverso delle associazioni alle quali si è aderito.

Chi fa volontariato è spinto dai valori sociali, dall’interesse per gli altri, dall’altruismo, dal desiderio di creare un mondo migliore per le persone che ci vivono e spesso anche per le generazioni future.

In realtà esiste anche una forma di volontariato che è retribuito, ma può essere svolto solamente da giovani in età compresa tra i diciotto e i ventotto anni per un massimo di un anno. A questo link trovi maggiori informazioni.

Che tipo di volontariato si può fare?

Fare volontariato ti permette di prestare il tuo tempo, la tua forza e la tua energia per le cause in cui credi. Ad esempio puoi aderire aduna causa che ti sta a cuore, come per esempio il WWF.

Nel caso ami la natura e vuoi aiutare a preservare animali e flora del nostro pianeta puoi candidarti compilando questo form per entrare a far parte del gran numero di persone che si occupano dell’ambiente in tantissimi modi diversi e a seconda delle loro competenze.

Si può anche diventare volontario della Croce Rossa e aiutare le persone che si trovano in difficoltà momentanea. Puoi avere maggiori informazioni qui. I volontari della CRI sono una risorsa per l’intera comunità in momenti difficili sia del singolo individuo, che di situazioni sociali.

Anche chi dona il sangue regolarmente è ritenuto un volontario perché aiuta e fa in modo che, grazie alle trasfusioni, molte persone possano essere curate e aiutate a superare malattie, ferite gravi, incidenti. Se sei residente in Lombardia puoi utilizzare questo link per avere maggiori informazioni su come fare.

Cosa vuol dire fare volontariato e quali tipi si possono fare

Come chiedere di fare volontariato?

Contattando l’associazione tramite i form presenti nei loro siti, se ci sono, oppure scrivendo una mail o contattando telefonicamente la segreteria. Si può fare il volontario sia in ambito sociale, che religioso, in base a ciò che si pensa e si crede.

Di seguito una lista di idee e associazioni per fare volontariato

Donazioni e adozioni a distanza

Donare una piccola quantità del proprio denaro per aiutare popolazioni in situazioni di difficoltà, oppure adottare bambini a distanza (ossia provvedere a loro, ma senza strapparli alla loro terra e cultura) è fare volontariato.

Impegnarsi per i diritti Umani

Ogni persona ha Diritti Umani e sono ben trenta. Li conosci? Molto spesso i diritti di una persona vengono calpestati e lei non se ne rende nemmeno conto perché non sa quali siano. CI sono associazioni che ogni giorno lavorano per far si che i Diritti Umani diventino una realtà per tutti. Ci si può attivare in molti modi. Anche i giovani possono. Maggiori informazioni qui.

ENPA

Se ami gli animali questa è l’associazione che fa per te. È l’ente Nazionale per la Protezione Animali. Ogni città ha la sua sede. Quindi digita in rete il nome della tua città associato alla parola ENPA. Troverai il sito dell’associazione e potrai contattarli per offrire il tuo aiuto.

Ci sono poi anche realtà più piccole come il canile della tua città o il gattile, dove puoi proporti come volontario anche solo per portare a spasso i cani. Devi però essere maggiorenne.

Associazioni di aiuto per disabili e persone fragili

Ce ne sono moltissime Se ti piace l’idea di aiutare persone fragili puoi rivolgerti alle associazioni oppure anche direttamente alle strutture. Mia suocera andava a fare compagnia alle persone anziane nelle RSA oppure ad aiutarle durante il pranzo. Sembrano sciocchezze, ma non lo sono.

Bambini e donne

Moltissime sono le associazioni che aiutano donne e bambini, sia in Italia che all’estero, tanto per citarne una, Pangea. Anche se sei una fotografa, ti indendi di internet, pubblicità, sei una copy eccetera.

Piaghe sociali

Le chiamo così perché rovinano la società e sono talmente estese, in qualunque ambito, da rappresentare un problema di immani dimensioni.  Per la prevenzione contro l’uso di droghe puoi diventare volontario con questa associazione. Se, invece, vuoi migliorare e denunciare gli abusi psichiatrici o altro del genere, c’è quest’altra associazione.

Le banche del Tempo

Un concetto che trovo davvero utile. Fare il volontario in una Banca del Tempo significa dedicare alcune ore del proprio tempo aiutando persone che hanno bisogno di qualcosa che noi siamo in grado di fare per cui riceveremo in cambio un aiuto per qualcosa che NON siamo in grado di fare o di cui abbiamo bisogno. Maggiori info.

Cosa vuol dire fare volontariato e quali tipi si possono fare

Chi può fare volontariato?

Chiunque! A qualsiasi età si può impiegare parte del proprio tempo aiutando gli altri a partire dai quattordici anni, ma per i minori serve il consenso dei genitori. I minorenni da 14 a 17 anni possono partecipare a campi di solidarietà e di lavoro organizzati sia in Italia che in Europa. Sul sito di Legambiente puoi trovare alcune opportunità.

Perché fare volontariato?

È una grandissima soddisfazione e riempie il cuore di gioia aiutare qualcuno e poi rendersi conto che il tuo aiuto è stato apprezzato e la persona sta meglio, si sente meglio, o semplicemente è più serena, o contenta.

Prendersi cura di persone, animali e ambiente arricchisce. Non solo fa sentire utili, ma aiuta anche a sentire meno il peso della solitudine o dei propri problemi.

Estrovertirsi, aprirsi verso il mondo, aiuta a stare meglio. Inoltre, fare volontariato, migliora la società sotto tutti i punti di vista. E la società contemporanea ha davvero bisogno dell’aiuto di tutti.

Ti piace l’idea del volontariato? In quale ambito ti piacerebbe dare il tuo contributo?

Mondodonne

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Scopri di più da Mondodonne

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Rispondi

Post Raccomandati