Il ciambellone con olio extra vergine d’oliva: un capolavoro di semplicità e tradizione
5 (2)

ciambellone con olio extra vergine d'oliva

Nell’universo della pasticceria casalinga, il Ciambellone con Olio Extra Vergine d’Oliva rappresenta una vera e propria celebrazione della cucina italiana tradizionale.

Questa ricetta, che esalta la semplicità e il gusto autentico, si avvale dell’uso dell’olio EVO, un ingrediente principe della dieta mediterranea, noto per le sue innumerevoli proprietà benefiche. Lontano dai grassi saturi del burro, l’olio extra vergine d’oliva conferisce al dolce una sofficità unica, rendendolo più leggero e digeribile, ideale per iniziare la giornata con energia o per una pausa golosa ma equilibrata.

Una ricetta che affonda le radici nella storia

La tradizione del ciambellone all’olio EVO affonda le sue radici nella cultura contadina italiana, dove l’olio d’oliva era un bene prezioso, utilizzato con sapienza anche nella preparazione dei dolci.

La scelta di un Olio Extra Vergine di Oliva di qualità 100% italiana è fondamentale per garantire al dolce non solo un profilo organolettico superiore ma anche per arricchirlo delle note aromatiche tipiche delle olive da cui è estratto.

Il frantoio Oleificio San Marco, con la sua selezione olearia, rappresenta un’eccellenza nel panorama della produzione olearia pugliese, offrendo oli che sono l’espressione pura del territorio da cui provengono.

Ciambellone all’olio evo: ricetta bicolore per eccellenza

Per chi cerca una variante ancora più golosa, proponiamo la versione bicolore del ciambellone, arricchita dal cacao per un contrasto di sapori che delizierà il palato. Questa ricetta, oltre a essere un omaggio alla versatilità dell’olio extra vergine d’oliva, è una testimonianza di come ingredienti semplici, quando sono di alta qualità, possano trasformarsi in un dolce da ricordare.

Ingredienti:

  • 350 g di farina 00
  • 250 g di zucchero semolato
  • 3 uova intere
  • 130 ml di latte o yogurt denso bianco
  • 130 ml di Olio Extra Vergine di Oliva di alta qualità, preferibilmente leggero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiai di cacao amaro per la variante bicolore
  • Zucchero a velo q.b. per decorazione (facoltativo)

Preparazione:

  1. Iniziare montando le uova con lo zucchero semolato in una ciotola ampia, utilizzando una frusta elettrica o uno sbattitore elettrico, fino a ottenere un composto spumoso e chiaro (circa 10 minuti).
  2. Aggiungere gradualmente al composto il latte (o lo yogurt) e l’olio EVO, continuando a mescolare delicatamente per mantenere incorporata l’aria.
  3. Setacciare la farina e il lievito per dolci direttamente nella ciotola, aggiungendoli a pioggia per evitare la formazione di grumi. Continuare a mescolare fino a che l’impasto non risulta liscio e omogeneo.
  4. Arricchire l’impasto con la scorza grattugiata di un limone e la vanillina, amalgamando bene tutti gli ingredienti.
  5. Preparare lo stampo per ciambellone (circa 22 cm di diametro) ungendolo e infarinandolo leggermente, versare dentro circa metà dell’impasto.
  6. Al restante impasto, aggiungere i 2 cucchiai di cacao amaro setacciato, mescolando bene fino a ottenere un colore uniforme. Versare questo impasto nello stampo, sopra al primo strato.
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Ridurre la temperatura a 170°C negli ultimi 10 minuti per assicurare una cottura uniforme.
  8. Verificare la cottura inserendo uno stecchino al centro del dolce: se esce pulito, il ciambellone è pronto. Lasciarlo raffreddare prima di sformarlo.

Decorazione

  • Una volta raffreddato, trasferire il ciambellone su un piatto da portata.
  • Spolverizzare la superficie con zucchero a velo attraverso un setaccio per una finitura delicata e invitante.
  • Per un tocco di colore, si possono aggiungere anche scaglie di cioccolato o piccoli frutti di bosco intorno al ciambellone o al centro della ciambella.

ciambellone con olio extra vergine d'oliva

Questo ciambellone con Olio Extra Vergine d’Oliva è perfetto per essere servito come dessert di fine pasto o per accompagnare il tè pomeridiano. La sua sofficità, unita alla leggerezza conferita dall’olio EVO, lo rende adatto a ogni momento della giornata, offrendo un’esperienza gustativa ricca e genuina che celebra i sapori della tradizione culinaria italiana.

ciambellone con olio extra vergine d'oliva

Consigli per una degustazione ideale

Che sia servito caldo, appena sfornato, o freddo, il Ciambellone con Olio Extra Vergine d’Oliva è un invito a rallentare e a godere dei piccoli piaceri della vita. Spolverizzato con zucchero a velo o accompagnato da una tazza di caffè o tè, questo dolce si trasforma in un momento di pura gioia, unendo il gusto all’autenticità di ingredienti che parlano la lingua della terra e della tradizione italiana.

In conclusione, il ciambellone all’olio EVO non è solo una ricetta, ma un viaggio sensoriale nell’arte culinaria italiana, dove la semplicità si fonde con la qualità, celebrando l’olio extra vergine d’oliva come simbolo di benessere e gusto.

ciambellone con olio extra vergine d'oliva

mondodonne commenti

#adv

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]

Scopri di più da Mondodonne

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Rispondi

Post Raccomandati