Trova le differenze, passatempi per bambini: la giraffa
0 (0)

trova le differenze per bambini giraffa

A volte, quando sono in  casa, i bambini si annoiano. Come divertirli? Con il gioco Trova le differenze. Ecco un disegno pronto per loro con una dolcissima baby giraffa.

Magari fuori piove a dirotto, oppure sei piena di impegni e non puoi portare i bambini al parco e non ti va di lasciarli davanti alla televisione a sorbirsi programmi di dubbio gusto.

Cosa fare allora?

È capitato spesso anche con i miei figli che fossero annoiati o non sapessero cosa fare. E, non ti nego, che spesso accadeva quando dovevo impegnarmi in qualcosa di importante per cui avrei avuto bisogno di un po’ di tranquillità.

A parte dar vita a un blog dedicato ai più piccoli, Mondofantastico, ho iniziato a creare disegni, scrivere storielle, preparare giochetti e disegni da colorare che utilizzavo per divertirli nei momenti più difficili.

Ci sono tanti modi per intrattenerli facendoli stare seduti o tranquilli sul divano, uno di questi è il gioco delle differenze. C’è anche per adulti e lo faccio anche io! Mi piace mettere alla prova la mia attenzione per trovare appunto le differenze fra due immagini.

Nel caso dei bambini le differenze da trovare sono piuttosto evidenti e in genere poche. In questo caso ho scelto una baby giraffa colorata. Nella parte sinistra di solito trovi il disegno completo, nella sua interezza. A destra quello a cui mancano alcuni dettagli (o sono diversi).

Trova le differenze tra le giraffe

In questo specifico caso con le giraffe ci sono 5 differenze tra la prima e la seconda giraffa. Non è difficile trovarle, ma un bambino starà un po’ impegnato nel trovarle. Dagli una matita e fai in modo che faccia un cerchio attorno alla parte del disegno di destra dove manca una parte, oppure è diversa.

Oltre ad essere un gioco è anche un’idea educativa che permette al bambino di focalizzare l’attenzione alla ricerca di un dettaglio (grande o piccolo). Facendo questo gioco si sviluppa l’abilità di osservare e di cogliere le differenze. Nella vita, poter osservare e differenziare è davvero importante.

Pronti, partenza, via…. trova le differenze!

(scarica l’immagine nel tuo computer e stampala su un foglio A4).

Mondodonne

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Scopri di più da Mondodonne

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Rispondi

Post Raccomandati